Ragù di lenticchie

Non sono vegana ma spesso mi interesso di cucina alternativa con meno proteine animali e questo ragù di lenticchie rosse devo dire è stata una
piacevole scoperta.

La prima volta l’ho usato per delle lasagne accompagnato però da normale besciamella e parmigiano e nessuno degli onnivori che le ha mangiate ha sospettato nulla e anzi tutti mi hanno chiesto la ricetta perché può essere un buon modo di far consumare legumi a bimbi come i miei selettivi nei cibi.

La seconda volta ho usato il ragù di lenticchie sulla pasta e anche se il figlio grande di 16 anni mi ha chiesto che sugo fosse perché notava qualcosa che non capiva, alla mia risposta “è il sugo delle lasagne che hai già mangiato” non ha fatto obiezioni e si è spazzolato la pasta come al solito, idem la figlia piccola di 8 anni che non ha fatto nessuna osservazione.

ma passiamo alla ricetta semplicissima.

pasta al ragù di lenticchie rosse

Ingredienti

  • mezza cipolla
  • 1 carota
  • 1 stacca di sedano
  • 1l di passata di pomodoro
  • 40g di lenticchie rosse decorticate
  • 1 foglia di alloro
  • 1 foglia di basilicsale
  • 1 cucchiaino di dado vegetale granulare
  • olio extravergine q.b.

Preparazione Ragù di lenticchie Rosse

ragù di lenticchie rosse

Io come faccio spesso ho usato il bimby per prepararlo ma si può fare in un tegamino, basta tritare il soffritto prima.

Ho messo le verdure nel bimby e ho tritato 10 secondi a vel.8, ho spatolato la verdura dai bordi riportandola sul fondo, aggiunto l’olio e fatto andare 5 minuti a vel mescolamento 100°. Per chi usa la padella o la pentola basta soffriggere le verdure tritate nell’olio 5 minuti.

Si aggiungono poi le lenticchie sciacquate e subito dietro la passata, il sale e il dado (meglio granulare) l’alloro e il basilico. Con il bimby si cuoce quindi a velocità mescolamento 100° per 25 minuti circa, idem con la padella o pentola solo che dovremo avere l’accortezza di mescolare ogni tanto e aggiungere poca acqua se si asciuga troppo il ragù visto che le lenticchie assorbiranno liquido.

A fine cottura assaggiare e regolare di sale, togliere l’alloro e il basilico. Un consiglio ancora che mi sento di darvi e di non aumentare la quantità di lenticchie per litro di passata perché comunque mantengono la loro consistenza farinosa al palato e potrebbero essere scoperte dai bimbi.

lasagne con ragù di lenticchie rosse

Se usate il ragù per delle lasagne potete invece osare un pochino di più perché la cremosità della besciamella e il formaggio faranno da copertura.

Ragù di lenticchie ultima modifica: 2019-05-03T18:41:06+02:00 da mangiocongusto

Hai qualche suggerimento ? Serve aiuto ?

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.