frittelle di cavolo vegan

In questo periodo in cui forzatamente la spesa non viene fatta tutti i giorni spesso mi ritrovo a studiare gli ingredienti che ho in casa per inventarmi qualcosa da cucinare. Questa volta avevo un cavolo che languiva in frigo (anche perchè quando lo cucino finisce sempre che lo mangiamo solo io e il marito) ed ho deciso di farci delle frittelle per cercare di invogliare i bimbi e almeno uno l’ho catturato 🙂 Le frittelle sono sempre irresistibili.

FRITTELLE DI CAVOLO

Ingredienti per le frittelle di cavolo

  • un cavolfiore di grandezza media lesso,
  • 180g di farina di farina integrale bío
  • 2 cucchiai di farina di ceci
  • sale
  • pepe
  • curcuma
  • lievito alimentare in scaglie (o formaggio grattugiato per la versione non vegan)
  • acqua q.b.
  • olio di arachide per friggere

Preparazione delle frittelle di cavolo

Pulire il cavolo e dividerlo a pezzi, quindi lessarlo.

Mentre il cavolo lessava ho preparato la pastella con la farina, il sale e le spezie a cui ho aggiunto acqua fino ad avere una consistenza densa e morbida.

Ho immerso il cavolo e mescolato per rendere il tutto omogeneo.

impasto delle frittelle

Ho quindi messo l’olio di arachide in una padella e quando era caldo ho iniziato a mettere l’impasto dentro a cucchiaiate.

Le ho rigirate appena dorate da un lato e portate a cottura, scolate su carta cucina e servite calde, sono andate a ruba 🙂

frittelle di cavolo vegan ultima modifica: 2020-04-17T08:37:37+02:00 da mangiocongusto

Hai qualche suggerimento ? Serve aiuto ?

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.