polpette di pane

In ogni casa il pane duro non manca mai, nella mia poi abbonda visto che un giorno ne mangiamo un chilo
e un altro manco lo tocchiamo. I modi per riciclare il pane duro ci sono: provate la ricetta del dolce nero che faceva mia nonna, oppure si usa per fare il pangrattato e ci faccio anche le bruschette.

Adesso ho trovato, girando in rete tra i forum culinari, un’altra possibilità di riciclo: con il pane avanzato si possono fare delle belle polpette e sperimentate dai miei bimbi sono state molto apprezzate.

Le ho fatte sia con prodotti animali, sia senza e devo dire che se dosiamo bene spezie e sapori non c’è molta differenza e i bimbi non se ne accorgono.

ricetta polpette di pane

ingredienti

  • pane raffermo 200g circa
  • latte (anche vegetale) q.b per bagnare il pane
  • 1 spicchio d’aglio
  • erbe aromatiche o spezie a piacere
  • prezzemolo 30g
  • sale
  • pepe
  • 1 uovo (potete non metterlo se volete una versione vegan)
  • 30g di parmigiano (20g di lievito alimentare per la versione vegan)
  • 700g di passata di pomodoro
  • olio extravergine di oliva 3 cucchiai

Preparare le polpette di pane

ricetta polpette di pane

Per prima cosa dobbiamo tagliare a pezzi il pane e metterlo in bagno.

Quando sarà ammollato strizziamolo e mettiamolo in un mixer insieme a tutti gli altri ingredienti. Frulliamo bene e andiamo poi con li’impasto a formare le polpette.

Se l’impasto risulta troppo lento si può compattare con del pane grattato, in caso sia troppo compatto si può aggiungere del latte.

Una volta formate le polpette si rosolano in padella con olio extravergine, quindi si aggiunge la passata, si sala e si portano a cottura per circa 40 minuti.

Potete aggiungere anche del basilico alla salsa. servire calde.

ricetta polpette di pane

polpette di pane ultima modifica: 2018-09-27T08:08:12+00:00 da mangiocongusto

Hai qualche suggerimento ? Serve aiuto ?

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.