Il lampredotto di lorenzovinci.it

Era tanto che avevo una voglia crescente di assaggiare il Lampredotto, ma essendo un prodotto tipico locale non era facile assaggiare questo cibo da molti considerato una sapore gastronomico da valorizzare.

Il lampredotto è un tipo di trippa (ossia parti dell’apparato digerente bovino) tipico della cucina di Firenze, servito in un panino tipo rosetta o semella dai numerosi trippai che si possono trovare nella città dell’Arno .  Senza addentrarci troppo nei particolari il lampredotto deriva da una parte dello stomaco bovino, detto abomaso .

E’ un tipico cibo da strada, o street food, di derivazione popolare e contadina ma che ha veramente tanti estimatori non solo tra i fiorentini .

panino con il lampredotto di Firenze

Prima o poi dovrò recarmi a Firenze a fare la fila davanti ad un Lampredottaio, ma per adesso mi sono fatto regalare a Natale due assaggi di lampredotto precucinati.

Ho trovato il lampredotto sul sito  www.lorenzovinci.it che offre prodotti tipici da ogni parte d’Italia, per i curiosi del buongustare.

Non conoscevo questo ecommerce del gusto, quindi prima di comprare ho fatto qualche tentativo di contatto per email, per testare il servizio clienti. Visto che mancavano una decina di giorni a Natale, ho chiesto se il mio pacco sarebbe arrivato in tempo per le feste.  La risposta è stata veloce e telefonica, avendo lasciato un mio recapito, e positiva confermando l’invio della merce in 48 ore.

Infatti 48 ore dopo l’ordine avevo a casa una confezione di Ragù di Lampredotto ed una confezione di Lampredotto all’uccelletto.  Tutto molto ben imballato esternamente ed ottimamente conservato in vasetti di vetro con guarnizione, che mi torneranno utili per usi futuri.

Sono due prodotti di lampredotto cucinato, non proprio lo street food dei lampredottari fiorentini, dove in pratica viene servito un panino di carne lessa, condito o meno con salse a scelta.  Il lampredotto di LorenzoVinci che ho assaggiato è più un prodotto convertito alla cucina casalinga.

L’aspetto dei due vasetti era molto appetitoso, rosso acceso. Il sapore ha confermato il primo impatto visivo.

Il Lampredotto all’uccelletto è molto addomesticato dal sapore dei fagioli, che ne mitigano il sapore intenso che invece si sente chiaramente nel Ragù di Lampredotto, con cui ho preparato delle semplici tagliatelle.

ragù di lampredotto

Non sono un amante della trippa, ma quello che ho mangiato pur essendo sicuramente trippa nella preparazione, non lo era nell’aspetto e nel sapore.

Quindi sono rimasto soddisfatto dei prodotti e del loro gusto, ma non posso dire ancora di aver assaggiato il vero lampredotto. Urge una gita a Firenze .

il lampredottaio di firenze

Comunque mi sono levato uno sfizio e LorenzoVinci.it mi tenta con altri gusti da provare: carne, pesce lavorato, dolci tradizionali che aspettano solo di essere provati.

Ad esempio la bottarga di muggine da Oristano, Il salame al barolo dalla provincia di Cuneo o la vera mortadella bolognese, o i biscotti tipici del Cilento fatti con i fichi secchi.

Non sto ad elencarvi con precisione i prodotti perchè sono tutti a scadenza. Vengono venduti in periodi precisi dell’anno, finchè il periodo è buono e fintanto che ce ne sono.  Quindi attenzione al periodo di vendita, bene evidenziato per ogni prodotto.

E per risparmiare qualcosa basta visitare la pagina E’ ANCORA BUONO: Lorenzo Vinci ha pensato ad uno sconto extra su alcune eccellenze gastronomiche prossime alla scadenza. Se gli chef creano ricette con gli avanzi e i consumatori sono sempre più attenti ad una spesa consapevole, anche Lorenzo Vinci compie il suo dovere proponendo sconti extra fino al -60% su alcuni prodotti giunti a fine periodo.



Banner 2017 Image Banner 300 x 250

Il lampredotto di lorenzovinci.it ultima modifica: 2017-01-17T19:42:15+00:00 da mangiocongusto
Share

Hai qualche suggerimento ? Serve aiuto ?