Ricetta ricciarelli fatti in casa

Durante le feste non ho aggiornato molto il blog e la pagina Facebook, ma vi assicuro che ho cucinato.

Anzi proprio perchè molto impegnata in cucina ho avuto meno tempo da passare al computer.

Tra le tante cose buone preparate, le mie preferenze vanno sempre ai dolci, sia nel momento che li preparo sia al momento dell’assaggio.

Tra i dolci natalizi meglio riusciti, e non sono io a dirlo, sicuramente ci sono i ricciarelli, tanto buoni questi fatti in casa quanto è vero che quelli comprati confezionati ogni anno perdono un po’ di sapore.

Anche se ormai le feste sono quasi finite vi illustro la mia ricetta per fare i ricciarelli. Anche se Natale è passato i ricciarelli sono buoni sempre, magari li fate per  Pasqua 😉

ricciarelli fatti in casa

ricciarelli fatti in casa

Ingredienti

  • 260g di mandorle pelate
  • 260g di zucchero
  • 50g di arancia candita
  • mezzo cucchiaino di lievito per dolci
  • 50g circa di albume (1 uovo medio)
  • 5-6 mandorle amare o qualche goccia di aroma
  • amaretti
  • zucchero a velo

Preparazione

Tritate a farina le mandorle con zucchero e canditi e unirvi il lievito ed eventuale aroma.

impasto dei ricciarelli

Montate a neve fermissima l’albume e aggiungetela al composto un cucchiaio per volta amalgamando con attenzione.

L’impasto deve essere quasi come quello della sbriciolata, non troppo omogeneo o morbido; se vi sembra troppo
l’albume potete non aggiungerlo tutto e correggere l’impasto con amaretti tritati a farina.

impasto dei ricciarelli

Mettete l’impasto sul tavolo cosparso di abbondante zucchero a velo e comporlo in filoncini appiattiti.

il pane di ricciarello

Iniziate a formare i ricciarelli tagliando il filoncino a losanghe.

ricciarelli sagomati

Arrotondate a mano le punte per dargli la caratteristica e riconoscibile forma e coprite tutti i lati di zucchero a velo.

il ricciarello è pronto

Disponete i ricciarelli in teglia coperta di carta forno o se le avete deponete i ricciarelli su delle ostie.

ricciarelli pronti da cuocere

Cuocere a 150° per 15 minuti circa. Controllate che non scuriscano e far raffreddare e conservare in scatole di latta ben chiuse; a me durano anche 4-5 giorni di più non saprei non ci sono mai arrivati. Comunque nei giorni perdono l’umidità e la morbidezza e quindi meglio non farli più di 2 giorni prima di quando li offrite ad ospiti.

I ricciarelli fatti in casa

Se finiscono, niente paura perchè sono abbastanza veloci da fare se si ha un buon mixer;  io usando il bimby
trito tutto benissimo dividendo a metà gli ingredienti e tritando 10-15 secondi per volta ed i ricciarelli sono pronti in poco tempo.

Ricetta ricciarelli fatti in casa ultima modifica: 2017-01-06T10:26:04+00:00 da mangiocongusto
Share

Hai qualche suggerimento ? Serve aiuto ?