TheFork: prenotazione e valutazione ristoranti

Su questo blog pubblichiamo tante ricette casalinghe, roba semplice che si prepara a casa per il pranzo e la cena . Non ci sono piatti molto elaborati perchè ricetta e foto sono di quello che mangiamo realmente . A volte, in occasioni particolari che non sia il pasto quotidiano, si prepara qualcosa di più elaborato, ma è molto raro .

Quando abbiamo voglia di qualcosa di veramente diverso è bello andare al ristorante . In pizzeria più spesso, qualche volta in una dei tanti ristoranti specialità pesce della zona .

Li conosciamo bene i ristoranti qui in paese e quando vogliamo provare qualcosa fuori paese, senza allontanarci troppo, sicuramente è perchè ci è stato consigliato da qualche amico o parente : c’è sempre qualcuno che ha scovato un ‘posticino‘ dove si mangia bene e si spende poco .

Insomma un servizio in grande crescita come TheFork noi probabilmente non lo useremo mai, forse solo per lo sconto del 50% che può assicurare.

Ma se ci dovessimo trovare momentaneamente fuori dalla nostra zona, lontano dai nostri ristoranti abituali e senza nessuno che abbia un consiglio fidato su dove mangiare, TheFork potrebbe essere una buona soluzione.

Cosa è TheFork

Molto semplicemente TheFork è il tripadvisor dei ristoranti .
Da poco arrivata in Italia, The Fork è la piattaforma di prenotazione online di ristoranti leader in Francia, Spagna, Belgio e Svizzera . A maggio è stata acquisita dalla stessa TripAdvisor. Per adesso in Italia conta poco più di 5.000 ristoranti affiliati ma è in continua crescita .

TheFork è un sito web ma anche un’app disponibile per i dispositivi iOS e Android.

The Fork

La differenza sostanziale con TripAdvisor (il sito che valuta gli alberghi, lo devo spiegare ?) è che può lasciare una valutazione sul ristorante solo chi ha prenotato un tavolo attraverso TheFork ed i suoi commensali invitati tramite l’app ufficiale. Tutti gli altri sono esclusi dalla valutazione del ristorante.

Quindi quando andiamo a scegliere un ristorante su questo servizio troviamo oltre alla descrizione del locale, curata dal ristoratore, con il menù ed i relativi prezzi, anche una serie di valutazioni di chi ha già mangiato in quel ristorante.

Recensioni The Fork

Il giorno dopo il pranzo o la cena arriva all’utente un’email in cui TheFork invita a redigere il proprio personale giudizio sul ristorante, pubblicato dopo il controllo da parte della redazione.

In un punteggio da uno a cinque viene chiesto di valutare la qualità dei piatti, l’accoglienza e il servizio, l’ atmosfera, il rapporto qualità/prezzo, rumorosità, tempo di attesa, tipologia del pasto; infine se il locale è da consigliare e se prevista la promozione è stata applicata dal ristorante; per finire, un commento “breve, sincero e costruttivo”.

Tutte queste caratteristiche sono importanti per passare una bella serata fuori. Non basta che il cibo sia fresco e cucinato sapientemente. Di una cena riuscita fanno parte anche la bellezza del locale e la professionalità dei camerieri.

Ho provato a fare una ricerca tra i ristoranti che ben conosco della mia zona e presenti su TheFork . Le recensioni che ho trovato sono in linea con i giudizi che darei io stesso di quei ristoranti.

Prenotazione del ristorante

Ma il focus principale di TheFork non è la valutazione fine a se stessa, ma la prenotazione nei ristoranti .

Prenotare con TheFork significa fare una ricerca dei ristoranti per zona, ma anche in base ai prezzi, alle disponibilità, al tipo di cucina e alle recensioni degli utenti. Inoltre si può filtrare per tipo di menù (di pesce, di carne, vegetariano) o per tipo di locale (tradizionale,osteria, sul mare,alla moda).

Una volta trovato il ristorante che più corrisponde a quanto desideravamo, può essere una bella sorpresa scoprire che prenotare attraverso the TheFork può valere uno sconto alla cassa anche del 50% .

the fork, scelta, prenotazione e sconto del ristorante

the fork, scelta, prenotazione e sconto del ristorante

Usare TheFork non costa nulla per l’utente (il ristorante paga delle commissioni al sito) e consente anche di controllare la disponibilità del ristorante in tempo reale e di scegliere l’orario in cui si desidera cenare . Non ci sono prenotazioni rifiutate perchè il locale è pieno.

Se per il ristorante scelto c’è uno sconto, verrà riconosciuto direttamente con la prenotazione online ed applicato autonomamente alla cassa, non c’è bisogno di stampare nessun coupon .




Sconto per clienti abituali

Altri sconti possono essere riconosciuti con l’uso frequente di TheFork . Puoi accumulare automaticamente dei punti chiamati ” Yums ” con ogni prenotazione e relativa recensione rilasciata.

1 prenotazione = 100 Yums .   Puoi accumulare altri Yums con iniziative speciali.

Puoi spendere i tuoi punti Yums quanto fai una nuova prenotazione:

1000 Yums = € 20 di sconto fedeltà da utilizzare nel prossimo ristorante
2000 Yums = € 50, ancora più interessante!

Tra sconti dal 10% al 50% e raccolta punti Yums a questo punto conviene prenotare con TheFork anche se ho il numero di telefono del ristorante in rubrica .

TheFork: prenotazione e valutazione ristoranti ultima modifica: 2016-09-23T15:31:11+00:00 da mangiocongusto
Share

Hai qualche suggerimento ? Serve aiuto ?