Focaccia tipo Recco

focaccia di recco

focaccia di recco

La focaccia di Recco è uno dei prodotti tipici gastronomici della Liguria, un prodotto semplice e sano, con pochi ingredienti.
Si tratta di  un prodotto da forno ottenuto dalla lavorazione di un impasto a base di farina di grano tenero, olio extravergine di oliva italiano, acqua, sale, farcito con formaggio fresco e successivamente cotto in forno.

La ricetta originale, quella dei fornai di Recco la potete trovare nella pagina del Consorzio della focaccia di Recco ,

Io era da tanto tempo che volevo provare a farla a casa, quella originale non l’ho mai assaggiata non essendo mai passata per la cittadina ligure . Avrei potuto provare la ricetta del Consorzio, ma girando nel gruppo di paoletta di anice e cannella  ho trovato una ricetta super testata di cui tutti tessono le lodi e mi sono lanciata con questa versione .

E’ davvero facile da preparare e veloce da finire (inteso come finire di mangiare) questa focaccia croccante e cremosa all’interno che vi conquisterà al primo morso e come me non potrete far a meno di farla e rifarla con buona pace del vostro girovita .

ingredienti

  • 250g di farina di forza (farina w330 o metà manitoba e metà farina 0)
  • 100ml di acqua
  • 3g di sale
  • 40g di olio extravergine di oliva
  • stracchino o certosa (almeno 200g per questa dose)




Preparazione

Per prima cosa sciogliamo il sale nell’acqua, poi aggiungiamo la farina e per ultimo l’olio. Impastiamo con una planetaria o a mano (io ho impastato sempre a mano), poi mettiamo l’impasto in una ciotola coperta a riposare minimo 2 ore perchè cosi si stenderà meglio.

Una volta avevo fretta e l’ho stesa prima del tempo ed è venuta più spessa (ma buona comunque) proprio perchè non riuscivo a tirarla sottile come si riesce a fare se l’impasto compie tutto il suo riposo .

focaccia di recco cruda

Una volta riposato l’impasto si divide in due parti non uguali ma come per una crostata useremo il 60% dell’impasto per il fondo e il 40% per la copertura.

Con l’aiuto del mattarello e di un foglio di carta forno stendiamo la pasta sottile e foderiamo una teglia 30×40 circa, ricopriamo il fondo con lo stracchino a tocchetti più o meno uniformemente e stendiamo l’impasto rimasto che dovrà essere steso più sottilmente del precedente adagiandolo a coprire il primo.

Sigilliamo bene i bordi e con una forbice facciamo tanti ”camini” sulla superficie della focaccia.

Mettiamo sopra un giro d’olio extravergine e un pò di sale e inforniamo con forno alla massima temperatura una decina di minuti, finchè la superficie sarà bella colorita e croccante.

Tagliare e servire calda.

focaccia di recco aperta

fetta focaccia di recco

fetta focaccia di recco

Focaccia tipo Recco ultima modifica: 2016-06-17T18:45:29+00:00 da mangiocongusto
Share

Hai qualche suggerimento ? Serve aiuto ?