pomodori ripieni di riso in teglia con patate

pomodori ripieni cotti

I pomodori ripieni della mia infanzia sono crudi, appena colti dalla pianta.

Dei bei pomodori giganti, di chissà quale seme ormai disperso, cresciuti nell’orto di casa.

Quando venivano colti erano di un bell’arancione vivace, sodi, dalla polpa compatta.

Veniva tagliato il capo come un cappello e scavato con un cucchiaio di tutta la polpa.

Poi questo contenitore naturale veniva riempito di riso freddo, senza una ricetta precisa.

Riso e verdure, riso e tonno, insalata di riso.  Tutto ben pressato, più il pomodoro poteva contenerne e più veniva riempito di riso.

Per cappello un ricciolo di maionese, sempre. Più un tocco estetico che un ingrediente.

Poi veniva messo in frigo e mangiato fresco, a compensare il caldo delle giornate estive.

Me li ricordo benissimo quei pomodori ripieni al riso e sono molto diversi dai pomodori al riso che abbiamo mangiato pochi giorni fa.

In questa ricetta i pomodori sono cotti al forno ed il ripieno molto più elaborato e meno lasciato al caso.

Pubblichiamo la ricetta per due persone ma potete raddoppiare le dosi e farla per quattro,triplicarla ecc.




Ingredienti:

  • 4 pomodori medi rossi rotondi
  • 30g di parmigiano
  • 4 cucchiai d’olio extravergine
  • 3-4 foglie di basilico
  • 6 cucchiai di riso da minestra (2 per ogni pomodoro da riempire)
  • 250g di patate (o più secondo i gusti)
  • 1 spicchio d’aglio
  • qualche ago di rosmarino
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • sale
  • pepe

pomodori pronti da cuocere in teglia con le patate

Per prima cosa tagliare la calotta superiore ai pomodori e svuotarli, salarli e metterli capovolti a scolare un pò della loro acqua.

Mettere la polpa in un mixer e tritarla, aggiungerci sale, pepe, parmigiano, vino, basilico, aglio e rosmarino tritati, il riso crudo, mescolare bene e lasciar riposare una-due ore.

Passato questo tempo sbucciare le patate, tagliarle a piacimento e condirle con olio sale pepe e un pò di vino .

Prendere una teglia da forno coprirla di carta alluminio e versarci le patate condite.

Riempire i pomodori con il riso condito, coprirli con il proprio cappelletto e sistemare nella teglia.

Il ripieno avanzato versarlo sulle patate e infornare a 220° per 40-45 minuti fino a doratura desiderata.

il ripieno dei pomodori e le patate
pomodoro cotto rosso

Servire caldi.

Il pomodoro cotto è leggermente aspro. Le patate al forno tendono al dolciastro. Sono una combinazione ben assortita e si completano a vicenda.

pomodori ripieni di riso in teglia con patate ultima modifica: 2014-06-30T21:16:48+00:00 da Salvatore - admin
Share

Hai qualche suggerimento ? Serve aiuto ?