Una torta al cioccolato monumentale

una torta monumento

Per festeggiare un compleanno le torte personalizzate hanno sempre successo e più si conoscono i gusti del festeggiato più si può personalizzare e provare anche qualcosa di diverso.

Per l’ultimo compleanno la parola d’ordine erano due: cioccolato e tanto cioccolato !

Visto che la festa era esclusivamente in famiglia la premiata pasticciera di casa si è potuta sbizzarrire a fare qualcosa di non convenzionale, con cui sperimentare anche un po’.

Quella che vedete in foto è una torta con cancellata di tiktak classici e bianchi, con copertura di nuove kitkat ball e granella di zucchero. Il tutto per giocare un po’ con il contrasto cromatico e dare un senso di opulenza dolciaria.

Ma nascosto sotto tutto questo un soffice pan di spagna, farcito di panna. Un ripieno morbido nascosto da una protezione croccante.

L’effetto visivo era grandioso, ma anche il gusto memorabile. I kitkat hanno fatto felici i più piccoli.

Ecco la ricetta:

INGREDIENTI

pan di spagna al cacao :

  • 6 uova (che pesate erano 260 grammi ed hanno determinato il peso di zucchero e farina)
  • 260 g di zucchero
  • 260 g di farina
  • 1 bustina di lievito vanigliato.
  • 40g di cacao circa

farcitura:

  • 200ml di panna da montare
  • 1 tubo di latte condensato
  • 500g di mascarpone
  • 30g di cacao

bagna:

  • acqua e vov

decorazioni:

  • kitkat bianche e al cioccolato al latte
  • kitkat ball
  •  granella di zucchero.

interno torta farcita

PREPARAZIONE:

Montare uova e zucchero almeno 20 minuti,aggiungere gradualmente la farina con il lievito setacciato e il cacao .

Mettere nella tortiera e infornare a 180° per 45 minuti circa (fare prova stecchino per la cottura).

Appena il pan di spagna è freddo tagliarlo orizzontalmente  in 3 ripiani e preparare la bagna con acqua e vov .

Montare il mascarpone dolcificandolo via via con il latte condensato quindi aggiungere mescolando dal basso verso l’alto la panna montata a neve ben ferma.

Adesso passiamo alla composizione della torta: mettere sul vassoio il primo strato di torta, bagnarlo e poi spalmarlo di crema.

Coprire con il secondo strato e procedere così fino alla fine degli strati bagnando anche l’ultimo sopra e stando attenti a far avanzare un pò di farcia per coprire la torta.

Adesso prendiamo l’avanzo di farcia ci aggiungiamo il cacao e mescoliamo bene quindi ci copriamo uniformemente la torta.

Prendiamo i kitkat e pazientemente separiamo tutte le barrette e iniziamo a fasciare esternamente la torta alternando i due colori .

Con le kitkat ball copriamo il bordo superiore della torta tranne che al centro dove la granella di zucchero manterrà la bicromia.

fetta di torta al cioccolato

La fetta nel piatto va trasportata con mano ferma, per non rischiare di staccare i kitkat o far rotolare via la copertura, ma una volta impiattata è molto scenica e chiama a gran voce  le persone più golose.



Una torta al cioccolato monumentale ultima modifica: 2014-02-24T21:27:39+00:00 da Salvatore - admin
Share

2 pensieri su “Una torta al cioccolato monumentale

Hai qualche suggerimento ? Serve aiuto ?