Per la vigilia di Natale i Polvorones spagnoli

Polvorones ricetta e tradizione

Continua il nostro viaggio tra le specialità dolciarie natalizie europee.

In Andalusia, come nel resto della Spagna, la festa della cena di Natale si svolge tardi la notte della vigilia di Natale (Nochebuena) e normalmente va avanti fino alle ore piccole del giorno di Natale. Tradizionalmente, lo scambio di regali non è fino al 6 gennaio, il giorno del Re (Reyes), e quindi la massima attenzione viene data al cibo ed alla cottura di un pasto stravagante e memorabile la notte del 24.

Nei negozi e supermercati nei giorni di festa si vedono quini molti dei cibi tradizionali in mostra. Particolarmente popolari nella gamma dei dolci confezionati sono i polvoronespiccoli dolci / biscotti che  molti anni fa venivano preparati esclusivamente in casa ed adesso sono in vendita nelle pastlerías (pasticcerie), così come nei supermercati e piccolo e negozi di alimentari specializzati.

La maggior parte dei polvorones  sono preparati nel villaggio di Estepa, circa 100 chilometri da Siviglia. Tradizionalmente gli ingredienti principali sono lo strutto, lo zucchero e la farina. Da questa ricetta base si aggiungono sapori diversi, come l’anice, la cannella e talvolta vino. Sono molto popolari e simboli del Natale spagnolo.

Polvo significa polvere in spagnolo, che è esattamente ciò che questi friabili e burrosi biscotti si trasformano in in bocca.

Ingredienti

1 tazza di burro  a temperatura ambiente
1/2 tazza di zucchero
2 tazze di farina
1/2 tazza di noci tritate
1/2 tazza di zucchero a velo per l’impasto e 1 tazza per decorare

Preparazione

Utilizzando un mixer sbattere il burro in una ciotola capiente fino a renderlo morbido e spumoso. Aggiungere lo zucchero e sbattere fino a ben amalgamare.

Aggiungere farina, e le noci tritate ed amalgamare ancora.

Dividere l’ impasto a metà, formando con ogni metà una palla. Avvolgere separatamente in plastica e far riposare  circa 30 minuti.

Preriscaldare il forno a 160 gradi.

Lavorare con metà della pasta fredda alla volta mantenendo il restoin frigo.

Con circa 2 cucchiaini di pasta tra i palmi delle mani lavorare delle palline e disporle su una grande teglia da forno, distanziandole.

Cuocere i biscotti fino a doratura sul fondo e appena dorato chiaro sulla parte superiore, circa 18 minuti.

Raffreddare i biscotti per 5 minuti sulla teglia. Spolverate i biscotti caldi con lo zucchero a velo . Trasferire i biscotti su una griglia per raffreddarli completamente. Conservare in un contenitore ermetico a temperatura ambiente.  I biscotti possono essere preparati due giorni in anticipo.


Per la vigilia di Natale i Polvorones spagnoli ultima modifica: 2013-12-21T15:31:58+00:00 da Salvatore - admin
Share

Hai qualche suggerimento ? Serve aiuto ?