Crema catalana, la ricetta

crema catalana

Qualche giorno fa abbiamo parlato dei vari sistemi per caramellare la superficie della crema catalana. Quello usato di norma nei ristoranti (la fiamma viva)  fa molta scena, ma non è il sistema migliore, meglio usare il cannello o la piastra .

Giustamente mi è stato fatto notare che per usare la piastra prima bisogna preparare la crema catalana e su mangiocongusto non è stata ancora pubblicata la ricetta.

Rimediamo subito, anche se la crema catalana è uno di quei dolci che i pasticceri casalinghi sanno fare comunque senza ricetta. E’ da preparazione di base. Anche se qualcuno utilizza le sue varianti, tipo usare la vaniglia o aggiungere anche un po’ di chiara d’uovo oltre ai tuorli .

Questa è la ricetta classica della crema catalana.

Ingredienti:
80 gr. di zucchero per l’impasto
circa 150 – 200. gr di zucchero di canna per caramellare
6 tuorli d’uovo grandi
500 ml. di latte
500 ml. di panna
1 bastoncino di cannella
scorza di un limone
Preparazione:
Portare quasi ad ebollizione la panna, il latte, la cannella e la scorza di limone. Attenzione al quasi … non deve bollire . Successivamente si deve filtrare il latte e la panna per togliere la scorza e la cannella.
A parte sbattere i tuorli con 80 gr. di zucchero  fino ad ottenere una crema ben omogenea e liscia.
Aggiungere il latte con panna alla crema di uova e zucchero e cuocere il tutto a fuoco basso, mescolando continuamente, fino ad addensare .
Versare nelle formine.  La scelta delle formine è importante . Devono essere larghe per fare delle ciotole di crema poco profonde e devono avere un bell’aspetto per servire la crema catalana direttamente in tavola. Delle ciotole di terracotta sono l’ideale ed anche tradizionalmente usate per questo dolce.
Cospargere la crema con lo zucchero di canna  da caramellare, usando il cannello o meglio ancora la piastra ben arroventata.
La crema va servita fredda,dopo averla fatta riposare qualche ora in frigorifero.
Se non si dispone di cannello o piastra per caramellare si può usare anche il grill del forno per fare la crosticina, molto calore a distanza ravvicinata per pochi minuti.

Crema catalana, la ricetta ultima modifica: 2013-10-06T16:38:13+00:00 da Salvatore - admin
Share

Hai qualche suggerimento ? Serve aiuto ?