Insalata di calamari con olive, sedano e scalogno

insalata di calamari

Tratteniamo questi ultimi scampoli di estate con una ricetta fresca dal sapore marino prevalente.

L’insalata di calamari è in lotta con l’insalata di polpo come antipasto dell’estate, per quelli che non mangiano pesce con le spine (ma perchè ?), per quelli che vogliono una cucina semplice ma di effetto.

Come per il polpo è essenziale che il calamaro sia fresco, in modo che a fine cottura (non semplice) non sia gommoso e non sia duro.

ingredienti
2 calamari medio-piccoli puliti
1/3 di tazza olive non salate, tritate finemente
1/3 di tazza di sedano tritato finemente
1/3 di tazza di scalogno affettato sottilmente
1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
1 cucchiaio di succo di limone fresco
1/4 tazza di olio extra vergine di oliva

preparazione
Sciacquare i calamari sotto l’acqua corrente fredda, poi asciugare con della carta da cucina.

Tagliare a metà i tentacoli della lunghezza e il corpo in anelli non troppo sottili.

Sbollentare in una pentola scoperta con  acqua bollente salata , sufficiente a coprire i calamari, secondo la grandezza e lo spessore. Difficile dare un tempo preciso, fatevi guidare dalla vostra sensazione.

Scolare e trasferire immediatamente in un bagno di ghiaccio per fermare la cottura, quindi scolare e asciugare.

Nel frattempo, unire gli ingredienti restanti,salare ancora leggermente e aggiungere i calamari; mescolare fino a quando tutto è combinato bene.

Servire freddo.


Insalata di calamari con olive, sedano e scalogno ultima modifica: 2013-09-03T21:48:58+00:00 da Salvatore - admin
Share

Hai qualche suggerimento ? Serve aiuto ?