Lo sgroppino. Preparalo in casa o compralo già buono.

Sgroppino al limone

In molti ristoranti viene servito un sorbetto al limone molto particolare: lo sgroppino .

Seppure adesso si trova con molte personalizzazoni lo sgroppino originale è una bevanda alcolica a base di gelato al limone (o meglio sorbetto al limone, vista l’assenza di latte) con aggiunta di vodka, che ha le sue origini nel veneto.

La funzione principale di questo liquido addensato è di pulire il palato. Di solito viene servito tra il primo ed il secondo, ma nei pasti con tante portate, tipo ad un matrimonio, viene servitro anche tra il secondo di pesce ed il secondo di carne.  Per inciso servire piatti di pesce e piatti di carne è ammesso solo a matrimoni o feste simili in cui bisogna accontentare il gusto di tanti invitati diversi.

Qualche volta lo sgroppino viene presentato anche come digestivo, ed in questo  caso spesso la quantità di alcolico è più alta che non quando viene servito come intermezzo.

Servirlo a casa è raro, comunque se si vuole arricchire una serata di festa non è assolutamente difficile prepararlo, anche perchè la base è un buon sorbetto al limone che compreremo già fatto.

Ingredienti:

2 tazze di Sorbetto al limone di buona qualità, ammorbidito
2 cucchiai di vodka (con possibili varianti con la grappa)
1/3 tazza di vino spumante o Prosecco, fresco
Scorza di un limone per guarnire

Preparazione:

In una ciotola sbattere il gelato al limone con una frusta a mano fino ad ammorbidirlo e renderlo liscio. Non usare fruste elettriche o frullatori che renderebbero il composto troppo liquido.

A poco a poco aggiungere la vodka e lo spumante o prosecco. Versare il composto in una brocca e servire subito in flute di champagne refrigerati, bicchieri alti, o calici. Non esagerare con la vodka. Il sapore del limone deve restare prevalente.

Servire in flute alti e guarnire con la scorza di limone. Servire con cucchiaini. Se lo sgroppino si riesce a bere con una cannuccia è troppo liquido e non è un vero sgroppino.

sgroppinoLa preparazione comunque è semplice e veloce.

Ma se si vuole si può far diventare lo sgroppino un’abitudine quotidiana, magari da usare come dessert. C’è in vendita infatti già preparato, buono con il suo sapore di limone e denso al punto giusto.

Questo della Polenghi è analcolico, ma come consigliato anche nelle istruzioni, basta aggiungere un minimo di vodka per renderlo uno sgroppino originale.




Lo sgroppino. Preparalo in casa o compralo già buono. ultima modifica: 2012-09-15T20:19:59+00:00 da Salvatore - admin
Share

Hai qualche suggerimento ? Serve aiuto ?