Ho assaggiato il kebab. Un buon panino, niente di esotico

doner kebab

Da qualche settimana ha aperto nel mio piccolo ma turistico paese un fast food della catena Doner Kebab.

Ero molto incuriosito dal provare questa specialità e stasera è stata la serata giusta per assaggiarlo.

Il locale è piccolo ma ci lavorano ben 3 persone ed ha già la sua clientela abituale, buon segno.

Ho chiesto un panino con il kebab mentre occhieggiavo altri cibi inusuali in bella vista dietro il vetro del bancone.

Doner_KebabIl kebab è un piatto a base di carne,tipico della gastronomia turca, persiana e araba .

Anche se può essere preparato in diversi modi quello tipico e più conosciuto è tramite uno spiedo verticale nel quale la carne viene infilzata e fatta abbrustolire, facendola roteare sull’asse del girarrosto.

La carne utilizzata è il vitello, il tacchino ed il pollo, anche mischiati tra loro. Nel mio caso il kebab è stato preparato utilizzando vitello e tacchino.

Prima di ordinare avevo fatto un giro perlustrativo ed oltre ad una generale pulizia dell’ambiente ho giudicato la carne sullo spiedo di un bel colore naturale, non troppo unta.

L’addetto ha aperto un pane arabo, lo ha avvolto nella carta e poi vi ha fatto cadere dentro la carne direttamente tagliandola dallo spiedo attraverso una strana macchinetta circolare che l’ha sminuzzata in fettine sottilissime.

Poi mi ha chiesto con cosa volevo accompagnarlo. Ho chiesto il classico ed il panino è stato ulteriormente farcito con pomodori ed insalata. Ho evitato  le cipolle che erano previste nella preparazione tradizionale.

Infine il tutto è stato bagnato con una salsa a base di yougurt (buonissima anche nelle insalate) e salsa piccante.

Buono. Questo il giudizio finale.  La carne ben cotta e quasi croccante nonostante sia tagliata veramente sottile. L’insalata ed i pomodori freschi e succosi. La salsa un po’ troppo piccante per i miei gusti .

Ma in definitiva ho mangiato un panino alla carne (di tacchino il sapore prevalente) con insalata e pomodori. Chiamamolo anche kebab, ma solo il nome è straniero, per il resto potrebbe essere un prodotto italiano, Niente di strano, niente sapore forte o diverso.

Addirittura invece del pane arabo (anche qui niente di strano, si tratta solo di un panino schiacciato e circolare molto morbido) si può avere in kebab nella piadina.

Il costo di € 2,50 mi è sembrato nella norma per un panino dalle dimensioni e farcitura abbondante .


Ho assaggiato il kebab. Un buon panino, niente di esotico ultima modifica: 2011-07-28T20:32:15+00:00 da Salvatore - admin
Share

Hai qualche suggerimento ? Serve aiuto ?