La pasta per l’estate: pomodoro fresco maturo e basilico

E’ arrivata l’estate e le nostre abitudini alimentari cambiano radicalmente.

Si ha meno voglia di pasta, si consumano più piatti freddi, molta verdura .

Questo sia perchè il caldo toglie appetito e si ha voglia anche di cose fresche sia perchè si ha meno tempo e voglia di stare ai fornelli.

Per chi non può fare a meno della pasta, magari in quantità ridotta, può sempre prepararla con condimento freddo . Il condimento si può preparare per tempo e la fase davanti ai fornelli è limitata al tempo di cottura della pasta.

Ecco una tipica ricetta per la pasta al pomodoro fresco.

pasta al pomodoro fresco

  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 pomodori ben maturi
  • 2 cucchiai di succo di limone fresco
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 / 2 cucchiaino di pepe nero
  • 1/2 kg dicapellini o spaghetti finissimi
  • 1/2 tazza basilico fresco tritato
  • olio extravergine di oliva per condire


Tritare l’aglio e schiacciarlo aggiungendo un pizzico di sale.

Lavare e tagliare circa due pomodori.

Tagliare a metà il pomodoro rimanente rimanenti trasversalmente e poi strofinarne il lato tagliato contro una grattugia daai fori grandi o un tagliere per verdure.

Grattugiare in una ciotola grande dove far cadere la polpa e scartare la pelle.

Mescolare la polpa del trito di pomodori con aglio impastato al sale, succo di limone, sale e pepe nero. Lasciare riposare.
E’ importante lasciare riposare. L’ideale sarebbe preparare l’impasto almeno un’ora prima .

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, e togliere quando è rigorosamente al dente. E’ importante che la pasta sia finissima per questa ricetta, ma anche tutte le volte che si mangia pasta con un condimento a freddo.

Sgocciolare in un colapasta e subito aggiungere alla miscela di pomodoro, mescolando bene per unire, cospargere con il basilico tritato e condire con olio d’oliva .

Per chi piace nella ricetta è previsto di aggiungere alla polpa di pomodoro 1 cucchiaino di zucchero, ma io non lo metto.

La pasta per l’estate: pomodoro fresco maturo e basilico ultima modifica: 2011-06-18T21:47:32+00:00 da Salvatore - admin
Share

2 pensieri su “La pasta per l’estate: pomodoro fresco maturo e basilico

  1. Ti rispondo traslando una frase di Zimmern: Se ti piace, usala ….
    Non sono per le ricette rigide, possono essere personalizzate ai gusti.
    Anche se a me la menta non piace, l’accostamento con i pomodori maturi ci sta.
    Forse utilizzando la menta non metterei anche l’aglio, due sapori che vanno in contrasto.

Hai qualche suggerimento ? Serve aiuto ?