Finto sushi di salmone affumicato

finto sushi di salmone

L’ultimo dell’anno lo abbiamo passato a casa di amici.

Anche se l’ordine perentorio era di non portare nulla si sa che non ci si può presentare a mani vuote. Poi in una serata lunga come quella del 31 dicembre si trova il tempo e lo spazio per assaggiare tutto.

Quindi la mia cuoca (lei preferisce che la chiami moglie) ha preparato un vassoio di antipasti.

Piccole rondelline di pane tenero, farcite con philadelfia e prosciutto cotto o bresaola o salmone.

Buone, fanno molto colore, si mangiano come ciliege, uno tira l’altro, ma già assaggiate .

Al centro del vassoio invece trovava posto una nuova composizione.

Dei rotolini di salmone affumicato, con al centro un cuore di philadelfia ed esternamente guarnito con del sesamo croccante.

La parvenza era quello di piccoli bocconcini di sushi, solo idealmente perchè il salmone non era crudo, ma la consistenza ed il sapore lo ricordavano.

Poi nel tripudio di colori (oltre alle rondelline c’era l’insalata a colorare il fondo del vassoio) questa grande rosa che si ergeva dal centro del piatto era molto scenografico.

Preparazione veloce e risultato di sicuro effetto.

Per la preparazione pratica se la cuoca (la moglie) ha voglia scriverà un’appendice.

antipasto di rotelline farcite

Finto sushi di salmone affumicato ultima modifica: 2011-01-06T23:40:32+00:00 da Salvatore - admin
Share

Hai qualche suggerimento ? Serve aiuto ?